Locale / Globale

relazioni politiche, dal quartiere al mondo

Sulla legge Zan libera critica. Non guerre faziose

di Letizia Paolozzi
Sulla legge Zan libera critica. Non guerre faziose

Primo esempio, a partire da me: cerco di traversare la strada (sulle strisce); un uomo, anzi, un ragazzo che conosce le grevi spiritosaggini romana grida: “Ammazza la vecchia col flit”. Devo considerare la frase una discriminazione (pur essendo corrispondente al vero che giovane non sono), devo supporre che dall’istigazione passerà all’atto quindi mandarlo davanti...

Continua »

In una parola / Quello che Fedez non dice sulla legge Zan

di Alberto Leiss
In una parola / Quello che Fedez non dice sulla legge Zan

Pubblicato sul manifesto il 4 maggio 2021 – Al termine del discorso alla Camera sul “Piano nazionale di ripresa e resilienza” Draghi si è detto certo che “l’onestà, l’intelligenza, il gusto del futuro prevarranno sulla corruzione, la stupidità e gli interessi costituiti”. Un auspicio, ovviamente; e sarebbe interessante riflettere su quelle tre ultime parole:...

Continua »

Noi e il Covid-19

di Gruppo delle femministe del mercoledì
Noi e il Covid-19

Questo testo del Gruppo delle femministe del mercoledì è pubblicato anche sul sito del manifesto– È trascorso più di un anno dalla pandemia e dallo smarrimento che ci ha scaraventate fuori dalla normalità. Eppure, siamo al “ritorno dell’identico”. Stiamo attraversando la terza fase dei contagi, ospedali di nuovo in sofferenza, ingiustizie oltraggiose. Il Covid-19...

Continua »

In una parola / Un’ora sola ti vorrei

di Alberto Leiss
In una parola / Un’ora  sola ti vorrei

Pubblicato sul manifesto il 27 aprile 2021 – Può succedere che passioni intense fino a essere smisurate si concentrino in certi tornanti della storia su particolari apparentemente marginali, tanto che lo scontro politico e verbale suscita in noi la domanda in romanesco maccaronico: ma che state a dì? Ci era stato spiegato che la...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD