Cura del vivere

Il lavoro povero dei sempre poveri

di Letizia Paolozzi
Il lavoro povero dei sempre poveri

Il Covid-19 ha enfatizzato orientamenti, esasperato indirizzi, reso più vertiginosa la corrente. Nel paesaggio, sono affiorate figure sinora sommerse che da invisibili, indispensabili e dimenticate sono balzate alla luce: colf, braccianti, perlopiù stranieri, autonomi oppure occupati in nero, rider. Corpi al lavoro senza distinzione di età. Persone spesso con una storia professionale alle spalle...

Continua »

Ideologia del privato

di Letizia Paolozzi
Ideologia del privato

Non so se Vincenzo Muccioli – come ha scritto qualcuno – sia stato un precursore del populismo. Certo, dopo aver visto la docuserie Netflix Italia SanPa Luci e tenebre di San Patrignano di Carlo Gabardini, Gianluca Neri e Paolo Bernardelli, bella regia di Camilla Spender, tornano gli interrogativi sulla bontà di un metodo che...

Continua »

Tra potere e prendersi cura

di Letizia Paolozzi
Tra potere e prendersi cura

In rete gira l’immagine di sette faccine maschili e sette femminili. Recita la scritta: “I paesi più colpiti dal coronavirus sono gli Usa, il Brasile, la Russia, la Spagna, l’Inghilterra, l’Italia e la Francia. Ecco la foto dei capi di Stato di questi paesi”. E poi: “I paesi che hanno meglio gestito la crisi...

Continua »

In una parola / Violenze maschili. Mai più?

di Alberto Leiss
In una parola / Violenze maschili. Mai più?

Pubblicato sul manifesto il 24 novembre 2020 – Con un quotidiano nazionale sta uscendo in edicola una ennesima collana di volumetti sulla storia della filosofia (occidentale) attraverso ritratti degli autori più importanti. Autori, plurale maschile non per caso. Su 45 titoli, da Platone e Deleuze, non ce n’è uno solo – uno solo! –...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD