Cura del vivere

In una parola / Memoria e cultura ovvero noi con gli altri

di Alberto Leiss
In una parola / Memoria e cultura ovvero noi con gli altri

Pubblicato sul manifesto il 29 gennaio 2019 – Mi dev’essere già capitato di dire che non amo le “giornate della memoria”, tuttavia credo di comprendere bene le ragioni che le motivano, massimamente quelle che si riferiscono a eventi della storia che dobbiamo fare veramente di tutto per continuare a conoscere e non dimenticare. E’...

Continua »

In una parola / Violenza maschile Da Napoli una buona risposta

di Alberto Leiss
In una parola / Violenza maschile Da Napoli una buona risposta

Pubblicato sul manifesto il 22 gennaio 2019 – Mariana Mazzucato, intervenendo nella querelle sulle élite, ha ricordato quei “milioni di donne e uomini, che non sono élite e a cui non interessa essere élite, che hanno lavorato e continuano a lavorare giorno dopo giorno nelle scuole e negli ospedali, combattendo con mezzi limitati contro...

Continua »

Accogliere, convivere. Si può fare

di Letizia Paolozzi
Accogliere, convivere. Si può fare

Forse nel governo giallo-verde qualcosa di buono c’è: il suo essere riuscito, senza volerlo e con metodi sgangherati, a rompere l’apatia, la crosta dell’abitudine, della remissività. In effetti, comincia a sgretolarsi quel codice di comportamento un po’ distratto e un po’ cinico secondo il quale esageri a dire che “il fascismo è alle porte”....

Continua »

“L’è bravo, anche se negher”

di Letizia Paolozzi
“L’è bravo, anche se negher”

C’era una volta il titolare di un bar che decise di chiudere il bagno selezionando a chi dare la chiave a seconda del colore della pelle e dei vestiti che portava. Ogni tanto penso che tutto sia cominciato con lui. Ma tutto cosa? Bé, la ricerca di un colpevole perché “ero stufo marcio di...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD