Cura del vivere

Esserci, insieme. Proteste senza odio nelle piazze italiane

di Letizia Paolozzi
Esserci, insieme. Proteste senza odio nelle piazze italiane

Succede in Italia. Il 23 novembre cortei femministi; a distanza di qualche giorno, manifestazioni di Fridays for Future. Intanto pesciolini comunitari, i banchi di Sardine, cominciano a riempire le piazze. A destra di questi movimenti, il malcontento, la paura, la rabbia vengono scaricate sui migranti dai cosiddetti populisti. O sovranisti in salsa italica. Al...

Continua »

In una parola / “Strutturale” è la violenza di noi maschi

di Alberto Leiss
In una parola / “Strutturale” è la violenza di noi maschi

Pubblicato sul manifesto il 17 settembre 2019 – “Non dispongo di una famiglia, e ne sento la mancanza. Non ho, ad esempio, una moglie indifesa da percuotere a sangue per motivi di minestra, e bambini da terrorizzare con mirabili malumori cosmici”. È l’attacco fulminante di un corsivo di Giorgio Manganelli sull’ Europeo del 21...

Continua »

In una parola / Vorrei un bel governo di lucha y siesta

di Alberto Leiss
In una parola / Vorrei un bel governo di lucha y siesta

Ieri era un altro giorno. Oggi il governo giallorosso è ai nastri di partenza, e resta tanto più necessaria la richiesta ai nuovi alleati di non consentire atti di violenza contro chi si occupa già tutti i giorni di “rendere sempre più vivibile e sostenibile per i residenti” la città di Roma, come recita...

Continua »

La tessitura femminista di Simonetta Piccone Stella

La tessitura femminista di Simonetta Piccone Stella

Simonetta Piccone Stella fu sociologa curiosa: delle ragazze del Sud, del miracolo economico del dopoguerra e dei ragazzi che lo assaporarono, della droga e dei modi per contrastarla. Guardò alla costellazione delle famiglie, all’insieme delle strategie che vengono messe in campo nonché ai rapporti che vi si intessono, dentro e fuori dai legami matrimoniali....

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD