Storie / Corsivi

racconti di persone, polemiche ad personam

In una parola / Gusto (buon)

di Alberto Leiss

Pubblicato sul manifesto del 15 aprile 2014 - Nel delizioso libretto di Alfred Brendel Abbecedario di un pianista (Adelphi) alla parola gusto l’autore ricorda che il termine era usato frequentemente nella famiglia Mozart. Il gusto nell’esecuzione musicale: uno stile che cambia a seconda dell’esecutore, dell’epoca e delle diverse culture nazionali. “La musica – scrive...

Continua »

In una parola / Neutr*

di Alberto Leiss

Pubblicato sul manifesto l’8 aprile 2014 - Nella lingua italiana neutro può essere solo maschile o, neutra, femminile. E’ una specie di paradosso, ma il genere neutro, ben presente nel latino, è scomparso nella nostra e in altre lingue neolatine, mentre sopravvive in quelle germaniche e slave. Che la lingua ci obblighi alla differenza...

Continua »

Living Pakistan/ Sola, opzione non contemplata

di Monica Luongo
moghul

Stare da sole. In Pakistan ogni donna può andare in giro da sola, ma sia in città che nei piccoli centri per svariati motivi passeggiare senza compagnia non sembra una opzione possibile. In una società fortemente patriarcale la solitudine non è certo incoraggiata:  gli uomini e le donne sono sempre in compagnia di familiari...

Continua »

Living Pakistan/”Dunya” e le khawaia sara

di Monica Luongo
foto

Eroine-danzatrici, indomite guerriere che all’occasione giusta sanno rientrare nei panni della damigella in cerca del giusto cavaliere. Madri malate e fratelli da accudire, malavitosi e dottori buoni: insomma ci sono tutti gli ingredienti del feuilleton vecchia maniera nel nuovo cinema pakistano, figlio del più navigato fratello-coltello indiano. Solo che le protagoniste in questione sono...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD