Microcritiche / Marco e i suoi fratelli

di Ghisi Grütter
23 Luglio 2021
Microcritiche / Marco e i suoi fratelli

MARX PUÒ ASPETTARE – Film di Marco Bellocchio. Con Marco Bellocchio, i fratelli Piergiorgio, Alberto, Marco, Maria Luisa e Letizia, e i figli Pier Giorgio ed Elena, Italia 2021. Fotografia di Paolo Ferrari, montaggio di Francesca Calvelli. La famiglia, e i difficili e complicati rapporti fra i suoi membri, sono le tematiche trattate da...

Continua »

In una parola / Il G8 di Genova: cosa ne pensava la storica Anna Bravo

di Alberto Leiss
23 Luglio 2021
In una parola / Il G8 di Genova: cosa ne pensava la storica Anna Bravo

Pubblicato sul manifesto il 20 luglio 2021 – Non dimenticherò mai le ore passate, esattamente vent’anni fa, all’interno della “zona rossa” di Genova, mentre prendeva forma lo scontro che avrebbe portato nel pomeriggio all’uccisione di Carlo Giuliani, e poi alle cariche brutali al corteo dei 300 mila il giorno dopo, e quindi all’irruzione alla...

Continua »

I silenzi e le violenze che raccontano la pandemia

di Nicoletta Tiliacos
18 Luglio 2021
I silenzi e le violenze che raccontano la pandemia

Questa recensione è stata pubblicata sul Foglio l’8 giugno 2021 – Le campane della chiesa di Nembro non suonavano più a morto, “perché troppi sono i lutti, troppo angoscianti quei colpi ripetuti senza sosta”. E molti altri sono stati i silenzi, nel tempo della pandemia. Accanto al silenzio delle città svuotate dal coprifuoco ci...

Continua »

In una parola / Le biblioteche del compagno em.ma.

di Alberto Leiss
18 Luglio 2021
In una parola / Le biblioteche del compagno em.ma.

Pubblicato sul manifesto il 13 luglio 2021 – “Leggevo tutto quello che mi capitava a tiro, attingendo ai libri della biblioteca interna”. Chi parla è Emanuele Macaluso. La biblioteca è quella del sanatorio, vicino a Caltanissetta, dove – giovanissimo – curava la tubercolosi. Ma la prima raccolta di libri di cui si serve il...

Continua »

Il carcere come rappresaglia e vendetta

di Letizia Paolozzi
10 Luglio 2021
Il carcere come rappresaglia e vendetta

L’essere umano non finisce con i limiti del suo corpo; in effetti, abbraccia anche gli altri e il rapporto con gli altri. Non così in carcere dove, non da oggi, domina una forza negativa. “Chiavi e picconi in mano, vi abbattiamo come vitelli” sono le parole che i carabinieri ascoltano da alcuni dei telefonini...

Continua »

In una parola / Un duello patriarcale o postmoderno?

di Alberto Leiss
9 Luglio 2021
In una parola / Un duello patriarcale o postmoderno?

Pubblicato sul manifesto il 6 luglio 2021 – Marco Revelli ha osservato sul manifesto che lo scontro tra Grillo e Conte si può spiegare solo ricorrendo “alle profonde patologie dell’Io. Anzi dell’Io patriarcale”. Il comportamento del fondatore dei 5 Stelle sarebbe espressione addirittura di un patriarcato arcaico: “il più selvaggio”, dove il capo dell’orda...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD