Qualche voce femminile c’è nel Pd. Ma non basta il “prendersi cura”

di Letizia Paolozzi
22 febbraio 2017
Qualche voce femminile c’è nel Pd. Ma non basta il “prendersi cura”

Di fronte a un quadro tanto deprimente e melanconico, peraltro condotto a spese delle masse, popolo, cittadini, Paese e persino dell’Europa, perché le donne nel Pd sono pressoché annichilite? Perché le donne non hanno agito in prima persona contro la divisione-scissione nel Pd (a parte le poche che si sono espresse nell’Assemblea nazionale)? Forse,...

Continua »

Nel Pd donne silenti perchè accecate dalle quote

di Claudia Mancina
22 febbraio 2017
Nel Pd donne silenti perchè accecate dalle quote

Questo articolo è stato pubblicato dal Mattino di Napoli il 21 febbraio 2017 – Ogni volta che si arriva a un tornante drammatico della politica della sinistra, si alzano lamenti sull’assenza delle donne. Perché non c’è una donna tra i capi della scissione?, si chiede qualcuno. Perché, da una parte e dall’altra, non c’è...

Continua »

In una parola / Caminetti (o del convivere in un partito)

di Alberto Leiss
21 febbraio 2017
In una parola / Caminetti (o del convivere in un partito)

Pubblicato sul manifesto il 21 febbraio 2017 – I giornali, compreso questo, sono e saranno pieni di cronache, retroscena, commenti e interviste sulle vicende del Pd e della scissione che a quanto pare lo sta investendo. Non nascondo di provare un residuale misto di passione politica e professionale per l’esito di una vicenda che...

Continua »

Microcritiche / Maschio a due dimensioni

di Ghisi Grütter
21 febbraio 2017
Microcritiche / Maschio a due dimensioni

MANCHESTER-BY-THE-SEA – FILM di Kenneth Lonergan. Con Casey Affleck, Lucas Hedges, Michelle Williams, Kyle Chandler. Fotografia di Jody Lee Lipes. Musiche di Lesley Barber – Manchester-by-the-Sea tratta decisamente della sfera del “maschile”. Essendo rilevante l’immagine dell’uomo forte, “nordico” e quasi primitivo, nel film è descritto il modo di star male maschile attraverso l’assenza di...

Continua »

In una parola / Karma (o dell’Occidente a Sanremo)

21 febbraio 2017
In una parola / Karma (o dell’Occidente a Sanremo)

Pubblicato sul manifesto il 14 febbraio 2017 – Mentre scrivo (lunedì 13 marzo) non so ancora come è andata a finire la direzione del Pd, ma qualche motivo di speranza (a parte il ruolo dell’omonimo esponente della minoranza) mi è già venuto dall’esito del festival di Sanremo. Ho notato su facebook interventi di amici...

Continua »

Virginia, o le contraddizioni del femminile

di Letizia Paolozzi
10 febbraio 2017
Virginia, o le contraddizioni del femminile

Donne ovunque. E dal momento che la lingua si adatta, questo protagonismo viene segnalato attraverso l’uso al femminile di termini che indicano qualifiche professionali, cariche pubbliche e posti di potere (architetta, avvocata, sindaca, ministra, deputata, senatrice). Tuttavia, al di là del cambiamento nel vocabolario capace (ancora!) di provocare orrore e ripulsa in alcuni padri...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD