I desideri delle nonne

di Letizia Paolozzi
23 maggio 2015
I desideri delle nonne

Nei confronti del premier, io nutro una antipatia mitigata. Anzi, rassegnata. Non sono pregiudizialmente antirenziana. Addirittura, soffocando la mia partigianeria, gli riconosco la capacità di non parlare in politichese, di portare degli esempi efficaci, ispirati alla realtà. “Se una donna a 62 anni preferisce stare con il nipotino rinunciando a 20-30 euro di pensione...

Continua »

In una parola / Scuola (e violenza)

di Alberto Leiss
23 maggio 2015
In una parola / Scuola (e violenza)

Pubblicato sul manifesto il 19 maggio 2015 - A scuola. Una mattinata con gli studenti e qualche professore dell’istituto professionale “Don Pocognoni” a Matelica, in provincia di Macerata. Una scuola nuovissima. Che però , essendone figlia, parla dei danni del terremoto del ’97. Poi la giovane insegnante, estroversa e molto impegnata, che ci accompagna,...

Continua »

Dolcissimi giardini femminili

di Ghisi Grütter
23 maggio 2015
Dolcissimi giardini femminili

Venerdì 15 maggio all’interno del “Festival del Verde e del Paesaggio” all’Auditorium di Roma, è stato presentato il libro di Monica Sgandurra dal curioso titolo Cakegarden. Esplorazioni tra dolci e giardini. Pubblicato da DeriveApprodi il grazioso volume presenta un’appassionata introduzione di Franco Zagari, uno dei più noti paesaggisti italiani a livello internazionale. Monica Sgandurra...

Continua »

Moretti e i corpi mescolati

14 maggio 2015

di Monica Luongo La fragilità di un padre è la mano delicata di una figlia giovane che lo aiuta a indossare un camice da ospedale. Poi c’è un uomo maturo che gestisce con fare calmo e certo la relazione con la madre morente e il dolore nevrotico della sorella, ma che decide in età...

Continua »

Nudo di testa di donna

di Letizia Paolozzi
13 maggio 2015
Nudo di testa di donna

“La testa rasata è, almeno nella nostra cultura, una vergogna da nascondere: l’industria della parrucca resiste quasi solo per le donne in chemioterapia”. Franca Rovigatti, poeta, è una di quelle donne. Costretta a ribaltare gli esiti della malattia per non restare schiacciata dall’aggressione del tumore ma anche dalla violenza della cura. Certo, la cura...

Continua »

In una parola / Expo (e no)

di Alberto Leiss
13 maggio 2015
In una parola / Expo (e no)

Pubblicato sul manifesto il 12 maggio 2015 - Confesso che non sono finora riuscito a appassionarmi ai temi e ai problemi che espone l’Expo milanese. Provo fastidio per la retorica celebrativa dell’Italia “che ce la fa” – anche se non sottovaluto l’importanza di “farcela” in una situazione di crisi così difficile – e poi...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD