In volo tra sessualità e religione

di Letizia Paolozzi
22 gennaio 2015
In volo tra sessualità e religione

Nel volo che lo riportava a Roma, papa Bergoglio ha parlato di figli. E del ruolo che spetta ai loro genitori. Tornava dalle Filippine, paese dove ogni donna in media ha più di tre figli; dove i padri sono per la gran parte dei missing, poco propensi a occuparsi della loro prole. Sulla contraccezione...

Continua »

In una parola / Je suis…

di Alberto Leiss
21 gennaio 2015
In una parola / Je suis…

Pubblicato sul manifesto il 20 gennaio 2015 – Essere o non essere Charlie? Ecco il problema che ci ha appassionato in questi giorni così densi e intensi dopo la strage di Parigi. Paradossalmente, lo slogan rimbalzato in tutto il mondo a difesa della libertà di espressione e della libertà tout court, ha rischiato di...

Continua »

Narrative di guerra/Sulla libertà di espressione

15 gennaio 2015
2-bara-dead-protest-peshawar-afp-670

pubblicato su www.olimpiabineschi.it Il termine narrativa di guerra è diventata una definizione ufficiale del governo pakistano. I talebani nazionali (PTT) e non hanno adeguato la loro comunicazione agli strumenti offerti dai nuovi media e quindi bisogna adeguarsi e dare una risposta  anche a livello istituzionale. Così, dopo l’attacco alla scuola di Peshawar, che ha...

Continua »

Ci salveranno le madri dei terroristi?

di Letizia Paolozzi
14 gennaio 2015
Ci salveranno le madri dei terroristi?

Vivo dalle parti di San Pietro. Ho sempre considerato una fortuna poter incontrare con lo sguardo la cupola di Michelangelo. Adesso però uomini e donne – soprattutto donne – che abitano qui hanno paura. Temono questa drole de guerre nella quale ai disegni di Charlie Hebdo qualcuno (o tanti?) ha contrapposto i proiettili del...

Continua »

In una parola / Emma (e Romano)

di Alberto Leiss
13 gennaio 2015
In una parola / Emma (e Romano)

Pubblicato sul manifesto il 13 gennaio 2015 - Avevo pensato di dire la mia sulla prossima elezione del nuovo presidente della Repubblica. E spiegare perché penso che le due persone che mi piacerebbe vedere al posto di Giorgio Napolitano sono Emma Bonino o Romano Prodi. Solo poco fa ho appreso che Emma Bonino ha...

Continua »

Microcritiche / Cercate la donna dietro quei big eyes

di Ghisi Grütter
13 gennaio 2015
Microcritiche / Cercate la donna dietro quei big eyes

BIG EYES – film di Tim Burton - Tim Burton confeziona questo divertente film biografico sulla vera storia della pittrice Margaret Ulbrich i cui quadri divennero famosi, ma spacciati come dipinti dal marito Walter Keane. I suoi quadri otterranno un enorme successo economico grazie alla scaltrezza commerciale di Walter che li diffonderà vendendone poster,...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD