In una parola / Quale abito farà il nuovo maschio?

di Alberto Leiss
6 Novembre 2019
In una parola / Quale abito farà il nuovo maschio?

Pubblicato sul manifesto il 5 novembre 2019 – L’abito – si sa – non fa il monaco. E tuttavia come ci vestiamo dice anche chi siamo. Abito deriva dal latino habere, avere, che ha molto a che fare con l’essere. Ciò che abbiamo, che portiamo per abitudine, contribuisce a definire la nostra vita. L’abito...

Continua »

Microcritiche / Scontri (e incontri) di classe in una villa inglese

di Ghisi Grütter
3 Novembre 2019
Microcritiche / Scontri (e incontri) di classe in una villa inglese

DOWNTON ABBEY – Film di Michael Engler. Con Hugh Boneville, Maggie Smith, Laura Carmichael, Jim Carter, Michelle Dockery, Elizabeth McGovern, Raquel Cassidy, Brendan Coyle, Kevin Doyle, Michael C. Fox, Joanne Froggatt, Matthew Goode, Harry Hadden-Paton, Robert James-Collier, Allen Leech, Phyllis Logan, Sophie McShera, Geraldine James, Simon Jones, UK 2019 – Se non avete mai...

Continua »

In una parola / Fare luce sui nostri orrori (e una domanda all’Eni sulla Libia)

di Alberto Leiss
1 Novembre 2019
In una parola / Fare luce sui nostri orrori (e una domanda all’Eni sulla Libia)

Pubblicato sul manifesto il 29 ottobre 2019 – “L’orrore… l’orrore”, è il grido di Kurtz morente alla fine di Cuore di tenebra di Conrad, rilanciato con forza mediatica contemporanea da Marlon Brando in Apocalypse now di Francis Ford Coppola. Quel grido risuona quotidianamente nelle nostre orecchie e mi sembra un imperativo categorico quello di...

Continua »

Un paese trasformista, malvagio, giustizialista. Ci piace?

di Letizia Paolozzi
26 Ottobre 2019
Un paese trasformista, malvagio, giustizialista. Ci piace?

Manette previste nel decreto per i grandi evasori. Il ministro Bonafede ha parlato di “svolta epocale”. Stessa logica della gogna, solo rovesciata, a ispirare i commenti dei leader politici, alla sentenza della Corte costituzionale che considera incostituzionale l’articolo 41 bis dell’ordinamento penitenziario nella parte in cui “non prevede la concessione di permessi premio in...

Continua »

In una parola / La musica romantica (e la politica)

di Alberto Leiss
25 Ottobre 2019
In una parola / La musica romantica (e la politica)

Pubblicato sul manifesto del 22 ottobre 2019 – Circa un mese fa, il 13 settembre, cadeva il bicentenario della nascita di Clara Wieck, che fu moglie di Robert Schumann. Ci sono state e sono in corso varie iniziative – in Italia per la verità un po’ in tono minore – per ricordare lei e...

Continua »

Microcritiche / La parola che libera maschi violentati

di Ghisi Grütter
25 Ottobre 2019
Microcritiche / La parola che libera maschi violentati

GRAZIE A DIO – Film di François Ozon. Con Melvil Poupaud, Denis Menochet, Swann Arlaud, Eric Caravaca, Josiane Balasko, François Marthouret, Aurélia Petit, Bernard Verley, Martine Erthe, Francia 2019. Fotografia di Manu Dacosse, musiche di Evgueni e Sacha Galperine – Il regista François Ozon scrive una sceneggiatura tratta da una storia vera: un caso...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD