Rosa / Nero

uomini e donne nella cronaca di tutti i giorni

“Sorella, io ti credo”

di Letizia Paolozzi
“Sorella, io ti credo”

Il cartello di NUDM recita: “Attento tu machista! La Circumvesuviana sarà transfemminista”. Magari! Tra pochi controlli, abbandono e incuria, la Circum – come viene chiamata – non è amica della libertà femminile. E il campo di battaglia è la parola della donna. “Non sei sola” reagiscono le femministe alla scarcerazione dei tre ragazzi indagati...

Continua »

In una parola / Violenza maschile Da Napoli una buona risposta

di Alberto Leiss
In una parola / Violenza maschile Da Napoli una buona risposta

Pubblicato sul manifesto il 22 gennaio 2019 – Mariana Mazzucato, intervenendo nella querelle sulle élite, ha ricordato quei “milioni di donne e uomini, che non sono élite e a cui non interessa essere élite, che hanno lavorato e continuano a lavorare giorno dopo giorno nelle scuole e negli ospedali, combattendo con mezzi limitati contro...

Continua »

Parole liberate, potere e sessualità maschile

di Letizia Paolozzi
Parole liberate, potere e sessualità maschile

Pubblicato anche su Alfabeta2 il 18 marzo – Otto Marzo 2018. In Europa, Stati Uniti, Cina, un po’ ovunque un sesso si ribella. Nelle manifestazioni fa sentire la sua voce, la rete la rilancia. Si capovolge uno scenario dove le donne vengono rinviate al corpo per sottintendere che non sono che un corpo. #quellavoltache...

Continua »

In una parola / Pistolero (o dei maschi in guerra)

di Alberto Leiss
In una parola / Pistolero (o dei maschi in guerra)

Pubblicato sul manifesto il 6 febbraio 2018 – Poteva sembrare un azzardo accostare la violenza maschile contro le donne alla violenza terroristica, come fa – ponendo molti altri interrogativi – il testo del Gruppo del mercoledì (Sulla violenza. Ancora) al centro di un incontro pubblico il prossimo sabato 10 alla Casa internazionale delle donne...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD