Cura del vivere

Togliere i brevetti. I vaccini sono bene comune

di Fulvia Bandoli
Togliere i brevetti. I vaccini sono bene comune

La Pandemia ha colpito durissimamente tante vite umane portandone vie un numero così grande che dobbiamo ricorrere al paragone con la guerra mondiale. Ed è cambiata tanto anche la vita di ognuna/o di noi, il quotidiano accorciato negli spazi, relazioni rinsecchite, solitudine e paure crescenti. Colpisce la pessima prova di governo di tutte le...

Continua »

In una parola / Uomini che se ne accorgono

di Alberto Leiss
In una parola / Uomini che se ne  accorgono

Pubblicato sul manifesto il 26 gennaio 2021 – “In America le donne sono protagoniste della svolta, noi abbiamo visto ministre dimissionarie rese mute dal leader maschio, un altro capo politico intervistato al posto della moglie senatrice: una crisi testoteronica, di maschi insicuri ipegnati a predominare uno sull’altro….”. Sono parole del direttore dell’Espresso Marco Damilano:...

Continua »

In una parola / Duelli e amori maschili

di Alberto Leiss
In una parola / Duelli e amori maschili

Pubblicato sul manifesto del 19 gennaio 2021 – “L’Italia è in guerra. Ha un comando e degli alleati. L’attende, non si sa quando, un dopoguerra molto difficile, dato che era entrata in guerra già in condizioni di debolezza cronica…”. Non è la dichiarazione di qualche protagonista del secondo conflitto mondiale, o del primo, ma...

Continua »

Il lavoro povero dei sempre poveri

di Letizia Paolozzi
Il lavoro povero dei sempre poveri

Il Covid-19 ha enfatizzato orientamenti, esasperato indirizzi, reso più vertiginosa la corrente. Nel paesaggio, sono affiorate figure sinora sommerse che da invisibili, indispensabili e dimenticate sono balzate alla luce: colf, braccianti, perlopiù stranieri, autonomi oppure occupati in nero, rider. Corpi al lavoro senza distinzione di età. Persone spesso con una storia professionale alle spalle...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD