Locale / Globale

relazioni politiche, dal quartiere al mondo

In una parola / Dopo il ddl Zan. Ex malo bonum?

di Alberto Leiss
In una parola / Dopo il ddl Zan. Ex malo bonum?

Pubblicato sul manifesto il 2 novembre 2021 – Ieri con alcuni amici di Maschile plurale, provando a scrivere un testo sulla violenza degli uomini contro le donne in vista del prossimo 25 novembre (giornata internazionale contro queste violenze) ci siamo accorti di quante volte tornasse il termine “identità”. Identità di sesso, identità di genere,...

Continua »

In una parola / La poesia sociale di Francesco

di Alberto Leiss
In una parola / La poesia sociale di Francesco

Pubblicato sul manifesto il 19 ottobre 2021 – Tra gli idranti e i candelotti lacrimogeni contro i no-green pass a Trieste, la piazza San Giovanni piena con Landini e gli altri sindacati, e le brillanti vittorie dei candidati di centro sinistra a Roma e a Torino, sia pure con il vistoso calo dei votanti,...

Continua »

In una parola / Donne e uomini tra violenza, conflitto, e cura

di Alberto Leiss
In una parola / Donne e uomini tra violenza, conflitto, e cura

Pubblicato sul manifesto il 12 ottobre 2021 – Mentre sabato scorso un manipolo di fascisti vetero e neo entrava nella sede nazionale della Cgil, distruggendo oggetti e sfregiando quadri di autore donati al sindacato (un esempio aggiornato di ardimento virile – verrebbe da dire – devastare una sede vuota…), ero a discutere alla Libreria...

Continua »

Scendo a Napoli

di Monica Luongo

Napoli è troppo, per dirlo in lingua natìa è tanta: per chi ci è nat* e vive, per chi se né’è andat* come chi scrive, per chi la visita e la trova indimenticabile. E dunque liberare Napoli dal sue essere tanta, per poterla leggere con occhi mai nuovi ma almeno divers,i occorre mettersi al...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD