Che bello lo spettacolo del sesso al Gay Pride

di Roberta Tatafiore
22 giugno 2007

Cara Letizia, visto che in una delle deliziose cenette da te Daniele (Scalise) e io abbiamo deciso di andare assieme al Gay Pride, ti racconto come è andata. Per darti ragione, prima di tutto. Tu eri ottimista, noi due invece eravamo “donne e uomini di poca fede” tanto storcevamo il naso sulla scelta di...

Continua »

Alcune riflessioni intorno alla proposta del 50e50

Questo testo è stato elaborato da un gruppo di donne dell'Udi di Palermo
21 giugno 2007

L’anno appena passato ha mostrato ancora una volta la continuità di un monopolio di genere sulla scena istituzionale. L’ennesima dimostrazione dell’arroganza degli uomini in posizione di potere, però, ha reso ancor più manifesta la crisi e l’inefficacia di una politica femminile di rivendicazione, una politica ancora lontana dal fare un uso consapevole del patrimonio...

Continua »

Lo strano destino di Ségolène Royal
donna fatale per niente dominatrice

di Bia Sarasini
14 giugno 2007

Sorridente, impeccabile come sempre in un delizioso tailleur bianco e beige, in piena campagna elettorale a sostegno degli candidati ai ballottaggi delle elezioni legislative per la prossima domenica, ieri Sègolène Royal ha risposto sobriamente ai dirigenti del Partito socialista che l’hanno liquidata come una «che ha la sua libertà e la usa come vuole»,...

Continua »

Perchè in India nascono più maschi che femmine

Questo articolo é stato pubblicato sul quotidiano “La Stampa” il 12 giugno 2007.
di Mariella Gramaglia
14 giugno 2007

Due codini strizzati nei nastri, un sorriso e una faccetta di bimba spiritosa che ricordano i “Peanuts”. E’ il logo della campagna che compare ogni giorno nel “Times of India”, quotidiano indiano in lingua inglese letto dai ceti medi colti. Lo slogan che lo accompagna non lascia spazio a equivoci o ad allusioni: “salviamo...

Continua »

Pochi e maschi
i figli della nuova India colta e urbana

Questo articolo é stato pubblicato sul quotidiano “La Stampa” il 12 giugno 2007.
di Mariella Gramaglia
14 giugno 2007

Due codini strizzati nei nastri, un sorriso e una faccetta di bimba spiritosa che ricordano i “Peanuts”. E’ il logo della campagna che compare ogni giorno nel “Times of India”, quotidiano indiano in lingua inglese letto dai ceti medi colti. Lo slogan che lo accompagna non lascia spazio a equivoci o ad allusioni: “salviamo...

Continua »

Sei sposata? Niente scuola
Diritti delle donne in Afghanistan

Questo articolo è stato pubblicato su Europa il 13/6/2007
di Franca Fossati
13 giugno 2007

Zakia Zaki, giornalista afgana, direttrice di “Radio Pace” è stata uccisa la scorsa settimana nella sua casa a Jabel Serrai, davanti al figlio di 8 anni. Secondo l’Associazione dei giornalisti afgani era stata minacciata di morte da alcuni leader locali. Troppo “moderna” per i loro gusti. In particolare Zakia, che era anche preside di...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD