Cura del vivere

In una parola / Eccedente

di Alberto Leiss
In una parola / Eccedente

Pubblicato sul manifesto il 17 maggio 2016 – Mentirei, prima di tutto a me stesso, se non provassi oggi a dire qualcosa della improvvisa scomparsa di un’amica. Questo pensiero infatti si mangia quasi tutti gli altri. Rosetta era e resta Stella, di nome e di fatto. Splendente e divorante. Lo faccio quindi cercando –...

Continua »

In una parola / Stereotipi

di Alberto Leiss
In una parola / Stereotipi

Pubblicato sul manifesto il 10 maggio 2016 – ” Stereotipo, che parolone! Non sapevo che cosa volesse dire, poi ho capito che significa luogo comune, pregiudizio. Ne sono stato vittima anch’io: portavo i capelli lunghi e mi dicevano che era una cosa da femmine. Era seccante, ma non me ne importava. Ora li porto...

Continua »

Sull’altare della madre

di Bia Sarasini
Sull’altare della madre

  Pubblicato su Alternative per il socialismo n.40   “Mentre seguivo il dibattito sull’utero in affitto, mi sono chiesta come mai non fossi turbata dall’idea che una donna faccia figli per altri e piuttosto fiduciosa che quei bambini crescano bene con i genitori che li hanno voluti e commissionati Mi sono detta che dev’essere così perché...

Continua »

La giustizia secondo le mie amiche

di Letizia Paolozzi
La giustizia secondo le mie amiche

Alcune amiche mi descrivono il “pacco” del tassista. Quando, sotto casa, verso le undici di sera, gli consegnano venti euro per pagare la corsa (che ne costa dodici), il giovanotto (pare sia giovane) si volta agitando cinque euro. “Signora, lei si è sbagliata”. Segue breve discussione. Comunque, di notte, con illuminazione fioca, le clienti,...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD