In una parola / Legittima difesa e guerra “giusta”

di Alberto Leiss
7 Febbraio 2024
In una parola / Legittima difesa e guerra “giusta”

Pubblicato sul manifesto il 30 gennaio 2024 – Ho letto con un certo orrore – su La Stampa di domenica – il testo firmato dal ministro degli esteri italiano Tajani e dal presidente del Partito popolare europeo Manfred Weber che chiede di «andare avanti» sulla strada di una “Difesa comune” della Unione europea. Citano...

Continua »

Quattro compositori, fra musica, nazismo e guerre

di Alberto Leiss
7 Febbraio 2024
Quattro compositori, fra musica, nazismo e guerre

Pubblicato sul manifesto il 26 gennaio 2024 – «L’idea che la cultura possa risorgere dopo Auschwitz è un’assurda chimera, per cui l’opera d’arte paga a caro prezzo il fatto di esistere nonostante tutto. Poiché il mondo è sopravvissuto al proprio tracollo, però, continua ad avere bisogno dell’arte come di una sua storiografia inconsapevole». Adorno,...

Continua »

Microcritiche / Il viaggio di Bella verso la libertà

di Ghisi Grütter
30 Gennaio 2024
Microcritiche / Il viaggio di Bella verso la libertà

POVERE CREATURE! – Film di Yorgos Lanthimos. Con Emma Stone, William Dafoe, Mark Ruffalo, Ramy Youssef, Hanna Schygulla, Suzy Bemba, USA Irlanda UK 2023. Musiche di Jerskin Fendrix, fotografia di Robbie Ryan. “Poor Things”, il titolo originale è un film tratto dal romanzo dello scrittore scozzese Alasdair Gray da cui Tony Mc Namara ha...

Continua »

In una parola / I nostri giorni imperfetti

di Alberto Leiss
24 Gennaio 2024
In una parola / I nostri giorni imperfetti

Pubblicato su manifesto il 23 gennaio 2024. Fa discutere il film di Wim Wenders, Perfect days (ne ha parlato sul manifesto Cristina Piccino, e qui su DeA Ghisi Grütter). È già qualcosa in tempi di sonnambulismo, di volgarità, e di violenze diffuse. Si argomenta tra amici e amiche a sinistra. Il protagonista che sembra...

Continua »

Microcritiche / La Vedova è allegra ma delude un po’

di Ghisi Grütter
24 Gennaio 2024
Microcritiche / La Vedova è allegra ma delude un po’

LA VEDOVA ALLEGRA – Direttore d’orchestra Ettore Papadia, regia di Flavio Trevisan, direttore artistico Maria Teresa Nania, costumi di Eugenio Girardi e Loris Danesi, coreografie di Monica Emmi. Il musicologo Hugo Riemann denomina operetta i primi saggi dell’opéra-comique francese del secolo XVIII e analogamente chiama operetta il Singspiel tedesco, creato in Germania da J....

Continua »

Microcritiche / Un “Flauto” ben suonato ma poco magico

di Ghisi Grütter
24 Gennaio 2024
Microcritiche / Un “Flauto” ben suonato ma poco magico

DIE ZAUBERFLÖTE – Il Flauto Magico Il famoso Singspiel di Wolfgang Amadeus Mozart è stato rappresentato nei giorni scorsi al Teatro Costanzi di Roma. Il ricavato della vendita dei biglietti della prova generale del 12 gennaio è stato interamente devoluto ai progetti dei Medici senza Frontiere. Mi pare fosse stato Leonard Bernstein il primo...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD