Maternità e aborto, cose da donne

di Eugenia Roccella
2 Febbraio 2008

Questo articolo è già uscito sul FoglioParlare di aborto vuol dire parlare di maternità. Impossibile fare altrimenti; non è tollerabile ridurre l’aborto (qualcuno ancora ci prova) alla colpevolizzazione sessista delle madri cattive e omicide, ombre nere che si allungano sul minuscolo embrione annidato nel tepore uterino. Le madri sono quello stesso tepore uterino, sono...

Continua »

Moratoria: intervento di Marina Terragni

di Marina Terragni
1 Febbraio 2008

Seguo gli sviluppi della sua dieta liquida e ho molto apprezzato il suo parlare d’aborto partendo da sé. Cioè non dalla morale, non dalla legge, ma da un “suo” aborto. Per un uomo parlare di queste cose è molto. La cosa che le è capitata è successa in un tempo in cui, di fronte...

Continua »

Moratoria: intervento di Roberta tatafiore

di Roberta Tatafiore
1 Febbraio 2008

Al direttore – Le battaglie culturali sono di chi le fa e di chi vi aderisce. Servono a unire i simili e a creare scompiglio tra i diversi, a realizzare fini politici di piccolo o grande calibro. Da questo punto di vista la “moratoria sull’aborto” mi sembra ben riuscita. Fatto salvo l’inevitabile strascico intorno...

Continua »

Effetti collaterali della “moratoria” sull’aborto

di Franca Fossati
31 Gennaio 2008

Il dibattito sull’aborto continua, quasi a senso unico. Nonostante le rassicurazioni che vengono dalla stessa Chiesa cattolica sul fatto che nessuno voglia abrogare la legge 194, tra donne, anche tra quelle che avevano preferito tenersi fuori dallo scontro ideologico, cresce l’inquietudine. Mariella Gramaglia su Micromega , in una lunga conversazione con la redattrice Cinzia...

Continua »

Crisi politica o crisi della politica (maschile)?

di Letizia Paolozzi
30 Gennaio 2008

Crisi politica o crisi della politica? Un risultato impressionante di questa situazione (come di altre in cui il muro contro muro, gli inviti alla rivoluzione immediata, la convocazione di un popolo in marcia su Roma, la rincorsa a chi le spara più grosse, il cupio dissolvi, i calcoli elettoralistici sono all’ordine del giorno) è...

Continua »

Hillary divide le donne

di Franca Fossati
26 Gennaio 2008

Straordinarie le primarie americane. Viste da qui, dalla nostra periferia “sfilacciata” tra l’immondizia e i magistrati, nel diluvio di parole al riparo delle mantelline dei cardinali, nella crisi orgogliosa di un governo ansimante, ecco, viste da qui, leggendo i giornali, sembrano una boccata d’aria fresca. Sappiamo, certo, che i candidati si combattono senza esclusione...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD