Storie / Corsivi

racconti di persone, polemiche ad personam

In una parola / Sinistra (1)

di Alberto Leiss

Pubblicato sul manifesto il 27 maggio 2014 – Ora bisognerebbe pensare e fare per costruire una sinistra politica quale strumento utile per chi si oppone alle ingiustizie sociali e cerca la libertà – e perché no, la felicità – senza voler negare quella di altri e altre. Ho votato per Tsipras per due motivi:...

Continua »

In una parola / Riforme (e rivoluzioni)

di Alberto Leiss

Pubblicato sul manifesto il 6 maggio 2014 – La parola riforme è stata utilizzata in questi anni di austerità in un modo tale che può venire in mente il noto motto nazista a proposito della parola cultura : “quando sento parlare di riforme metto mano alla pistola…”. Scherzi a parte, sarà possibile ridare al...

Continua »

Living Pakistan/ Leggere Wu Ming a Lahore

di Monica Luongo

L’armata dei sonnambuli (Einaudi) è un romanzo che alimenta le pulsioni. Nel senso storico e psicoanalitico del termine. Wu Ming, a sedici anni dalla pubblicazione di Q (a firma Luther Blisset), offre un romanzo storico, omaggio ai fasti e alle nefaste vicende della rivoluzione francese, della Convenzione e della successiva ribellione del 1795. Le...

Continua »

In una parola / Radicale/i

di Alberto Leiss

Pubblicato sul manifesto il 29 aprile 2014 – Da ragazzo, alle prime letture politiche e filosofiche, fui colpito per sempre dal famoso passaggio del giovane Marx: “…l’arma della critica non può certamente sostituire la critica delle armi, la forza materiale deve essere abbattuta dalla forza materiale, ma anche la teoria diviene una forza materiale...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD