Anima / Corpo

benessere malessere, la scienza, lo spirito, la vita

In una parola / Tre passi avanti (ma in salita)

di Alberto Leiss
In una parola / Tre passi avanti (ma in salita)

Pubblicato sul manifesto l’11 febbraio 2020 – Non tornerò sulla infelice battuta di Amadeus a proposito di una donna stimabile perché sapeva rimanere “un passo indietro” al suo famoso compagno. Il presentatore si è scusato. E questo è un segno dei tempi. Semmai direi che il “Festival delle donne” ha offerto di più il...

Continua »

In una parola / La rivincita materiale dei corpi

di Alberto Leiss
In una parola / La rivincita materiale dei corpi

Pubblicato sul manifesto il 21 gennaio 2020 – Pensavamo di vivere in un mondo sempre più astratto e virtuale, tutto compreso nel piccolo infinito spazio del nostro smartphone, ma sembra che non sia vero. Le piazze si riempiono di persone fisiche che evocano i fitti banchi di sardine. Alla conferenza sulla Libia di Berlino...

Continua »

In una parola / Opere operai operaismi

di Alberto Leiss
In una parola / Opere operai operaismi

Pubblicato sul manifesto il 14 gennaio 2020 – Opera , dal latino opus, come si sa vuol dire qualcosa che si crea lavorando, manualmente ma non solo. Ci sono le opere dell’ingegno, della creatività artistica, le opere buone che parlano della cura del prossimo, e se vado all’Opera si capisce che raggiungo un teatro...

Continua »

In una parola / Sardine, gattini e altri mostri

di Alberto Leiss
In una parola / Sardine, gattini e altri mostri

Pubblicato sul manifesto il 26 novembre 2019 – Ho letto che le sardine, quelle vere nel profondo mare, non solo si uniscono tra loro in grandi e fitti banchi, ma spesso si accompagnano in queste comitive magicamente consenzienti sulle mete comuni con altri piccoli pesci: le acciughe, ma anche più giovani esemplari di diversi...

Continua »

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD